I gatti nelle nostre case

Avete un gatto in casa? | no? peccato perché vi state perdendo l’occasione unica di interagire con un essere unico! ma sicuramente conoscerete molte persone con almeno un gatto in casa. Dall’ultimo Rapporto Eurispess (visibile qui) risulta che il 33% degli italiani possiede almeno un animale domestico, di cui ben il 40,8% conferma di possedere un gatto. Seppur rispetto al 2016 vi è stato un calo (a causa delle ristrettezze economiche), gli animali domestici sono una costante nelle case degli italiani. Soffermando la nostra l’attenzione sul mondo felino, è d’obbligo sapere che il gatto è un animale libero che trova la sua realizzazione nell’interazione con l’ambiente (di cui fanno parte anche i proprietari), le sue capacità cinetiche, predatorie e mimetiche lo rendono un tutt’uno con l’ambiente esterno: per questo in casa bisogna conoscere le sue esigenze e caratteristiche per una sana convivenza.

Questo suo vivere lo stretto legame con l’ambiente, usandolo per stare bene, porta ad “interagire” in modo a volte un po’ invadente con le nostre case, spesso non a loro misura; per questo l’arredamento subisce il passaggio della sua presenza, che non manca di testimoniare, spesso graffiando parti dell’arredamento, indicando in questo modo che sono “sue”. I padroni cercano di mitigare questa sua presa di posizione con castelli, piattaforme, rampe, tubi, oppure dedicandosi al fai da te consultando il web.

cat-on-floor

Interior design | Allestire la propria casa per il gatto è una scelta saggia per chi vuole conviverci serenamente. Essendo un essere vivente, anche il gatto ha la necessità delle sue aree funzionali per esprimere la sua capacità, giocare, mangiare, dormire, relazionarsi ed espletare i suoi bisogni fisiologici proprio come noi (cucina , soggiorno, bagno).

I gatti però sono animali particolari ed ognuno di loro è un “individuo” fatto e finito con le sue peculiarità, esigenze e, perché no, carattere. Proprio come noi umani si relazionano in modo personale, a seconda per esempio dell’ambiente dove sono nati, di chi  e come li ha cresciuti e interagiscono in modo molto diverso con il proprietario. Chi possiede più di un felino in casa, potrà confermare che ogni gatto decide di investire nella relazione con l’umano in modo molto soggettivo. Siete quindi certi che il vostro gatto sia a proprio agio nella vostra casa? dal punto di vista etologico i bisogni del vostro gatto sono soddisfatti? se si, lo sono a discapito dell’estetica della vostra casa?

huline logoCat design | Gatti ed esseri umani possono convivere in perfetta sintonia nelle vostre case: serve solo fornire all’uomo ed al felino gli strumenti per tale convivenza, siano essi di competenze da apprendere (da parte del proprietario perché il gatto non smetterà mai di essere gatto!), sia in termini di adattamento dell’ambiente.

Se volete una consulenza su come potete adattare la vostra casa al vostro compagno felino, non esitate a contattarci! insieme alla dott.sa Liliana Tagliabue, veterinaria e consulente della relazione felina (SIUA), attiva presso l’associazione Felixlandia da 25 anni, stiamo sviluppando una linea di arredi dal design minimale e funzionale, dove fondere le esigenze di entrambe le specie. Contattateci e saremo a vostra disposizione per rendere la vostra casa un ambiente accogliente … per tutti!